Logo Smeg

Garanzia convenzionale

Si prega di utilizzare questo modulo solo per condividere la pagina d’interesse. Per richieste di chiarimenti e informazioni si prega di utilizzare il form presente nella pagina contatti.

CONDIZIONI DI GARANZIA VALIDE PER APPARECCHI SMEG INSTALLATI IN ITALIA

1)    CONDIZIONI DI GARANZIA

 L’apparecchio è garantito dal produttore, Smeg S.p.A., con sede legale in Via Leonardo da Vinci, 4, 42016 Guastalla (RE). La suddetta garanzia convenzionale offerta da Smeg, in qualità di produttore dei beni, non pregiudica i diritti riconosciuti al consumatore dal Codice del Consumo D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e non sostituisce quindi la garanzia legale offerta dal venditore ma si affianca ad essa.

2)    CONDIZIONI DI VALIDITA’ E DURATA

La garanzia è valida  per un periodo di 24 mesi dalla data in cui il primo consumatore ne ha fatto acquisto, per i vizi costruttivi e i difetti di conformità esistenti al momento della consegna del bene. La prova della data di acquisto deve essere data da un documento di consegna o da un documento valido agli effetti fiscali (ad esempio scontrino fiscale), rilasciati dal rivenditore al primo consumatore, in cui, oltre alla data di consegna e/o acquisto, vi siano i dati del rivenditore e gli estremi identificativi dell’apparecchio. Il consumatore che voglia usufruire della garanzia convenzionale offerta da SMEG S.p.A. deve esibire il suddetto documento al Centro Assistenza Autorizzato da Smeg in caso di intervento sul prodotto.
La presente garanzia convenzionale può essere fatta valere dai consumatori e anche da chi ha acquistato i prodotti indicando la propria partita iva, sempre che l’utilizzo dei beni sia esclusivamente domestico.
Il consumatore decade dal diritto di azionare la presente garanzia convenzionale, se non denuncia il difetto di conformità entro il termine di due (2) mesi dalla sua scoperta.
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestino entro i primi sei (6) mesi dalla data di consegna del bene esistessero già a quella data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.
A decorrere dal settimo mese, il tecnico che interviene verifica se il malfunzionamento dipende da un difetto di conformità. In caso di anomalie funzionali denunciate dal consumatore e non accertate dal Centro Assistenza Autorizzato Smeg durante la verifica in quanto il malfunzionamento non dipenda da un vizio costruttivo o da un difetto di conformità, l’eventuale costo per il ripristino dell’elettrodomestico, se comunque richiesto dal consumatore, sarà totalmente a suo carico e saranno in ogni caso addebitate al consumatore le spese della verifica effettuata dal tecnico autorizzato Smeg. I costi della verifica saranno comunicati dal tecnico prima che la stessa venga effettuata.

3)    OGGETTO DELLA GARANZIA

La garanzia prevede il ripristino gratuito del bene, mediante riparazione o sostituzione dello stesso, in caso di vizi costruttivi o difetto di conformità, accertati e riscontrati dai Centri Assistenza Autorizzati da Smeg, rispetto alle caratteristiche del prodotto, come dichiarate nei documenti accompagnatori presenti al momento dell’acquisto.
Resta inteso che si procederà alla sostituzione del prodotto (con il medesimo prodotto, o in caso non fosse possibile, con un altro equivalente), in luogo della riparazione, solamente nel caso in cui la riparazione sia oggettivamente impossibile od eccessivamente onerosa.
In caso sia necessario ritirare l’elettrodomestico per riparazione presso il laboratorio del Centro Assistenza Autorizzato ed in caso di sostituzione dell’apparecchio, il trasporto sarà gratuito ed i rischi del trasporto saranno a carico del Centro Assistenza Autorizzato da Smeg. Nel caso in cui, invece, il consumatore rifiuti la riparazione presso il proprio domicilio, il trasporto al laboratorio del Centro Assistenza Autorizzato e la riconsegna, saranno a carico del consumatore unitamente ai relativi rischi del trasporto stesso.
Le riparazioni o sostituzioni effettuate in garanzia lasciano impregiudicate le condizioni di garanzia acquisite al momento del primo acquisto e non danno luogo a prolungamenti o rinnovi della garanzia stessa che continuerà, in ogni caso, fino alla scadenza dei 24 mesi come indicato al punto 2) della presente garanzia convenzionale.

Trascorso il periodo di 24 mesi di durata della presente garanzia convenzionale, eventuali interventi di riparazione e/o sostituzione di componenti, saranno totalmente a carico del consumatore. Consigliamo di rivolgersi ai Centri Assistenza Autorizzati Smeg per continuare ad avvalersi della qualità e professionalità del servizio reso.

4)    ESCLUSIONE DELLA GARANZIA

Non sono coperti dalla Garanzia:

  • gli interventi su difetti dovuti ad uso non idoneo, negligente o trascurato, ad uso improprio, in particolare non domestico (bar, ristoranti, lavanderie, attività commerciali in genere, comunità, uffici, ecc.), a mancata osservanza delle istruzioni per il funzionamento dell’apparecchio o per la  sua manutenzione come riportate nel libretto di istruzioni in dotazione all’elettrodomestico e parte integrante dello stesso, a riparazioni effettuate con ricambi non originali, ad opera di personale tecnico non autorizzato Smeg,  danni da trasporto, danni causati da eventi atmosferici e naturali, ovvero a circostanze che, comunque, non possono farsi risalire a difetti di fabbricazione dell’apparecchio. Restano impregiudicati i diritti che il consumatore vanta nei confronti del venditore, suo diretto contraente, ai sensi della Direttiva 1999/44/CE e del D.Lgs 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo);
  • gli interventi riguardanti l’installazione (regolazioni in genere quali regolazione sale e brillantante lavastoviglie, cambio ugelli, rimozione viti, reversibilità porte, ecc.), l’allacciamento agli impianti di alimentazione e scarico, la predisposizione dell’apparecchio alle condizioni di utilizzo;
  • formazione di ruggine e macchie su acciaio causate dall’utilizzo di detergenti non adatti.

Non sono coperti da garanzia, se non quando si dimostri che si tratta di vizio costruttivo, gli interventi effettuati sul prodotto per danni conseguenti al normale utilizzo dell’elettrodomestico.

5)    LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITA’ DEL PRODUTTORE

La SMEG S.p.A. declina ogni responsabilità per eventuali danni che possono direttamente o indirettamente, derivare a persone, cose ed animali domestici a causa della inosservanza di tutte le prescrizioni indicate nell’apposito libretto istruzioni e riguardanti, principalmente, le avvertenze di installazione, uso e manutenzione dell’apparecchio.

 

6)    ESTENSIONE TERRITORIALE

La presente garanzia convenzionale è limitata esclusivamente al territorio Italiano comprese Città del Vaticano e Repubblica di San Marino. In caso di utilizzo dell’elettrodomestico in Paese estero, il consumatore decade dalla presente garanzia convenzionale mentre potrà avvalersi delle condizioni di garanzia convenzionale offerte dalla Società di distribuzione presente nel paese di riferimento e visualizzabile sul sito www.smeg.com.