Logo Smeg

“CONNECTION – L’ARTE INDAGA E IL DESIGN RICERCA”

Si prega di utilizzare questo modulo solo per condividere la pagina d’interesse. Per richieste di chiarimenti e informazioni si prega di utilizzare il form presente nella pagina contatti.

16/12/2016


Il Palazzo Garzoni Moro, gioiello veneziano della metà del XV secolo, strategicamente posizionato sul Canal Grande, ospita dal 17 dicembre 2016 al 18 febbraio 2017 la mostra “CONNECTION – L’arte indaga e il design ricerca” che narra l’evoluzione del design dal secolo scorso ad oggi, raccogliendo donazioni, riedizioni e oggetti rari. Tra i protagonisti dell’esposizione anche Smeg, azienda italiana leader nel settore degli elettrodomestici, con alcuni dei suoi pezzi più iconici.

Smeg prende parte a questo importante progetto con un esemplare del suo iconico frigorifero FAB28 nell’edizione speciale nata dalla collaborazione con Dolce&Gabbana. Il risultato di questa unione è un frigorifero esclusivo in cui l’innovazione, unita alla sapiente cura del dettaglio, dà vita a 100 pezzi unici, in cui si fondono la qualità e tecnologia dei prodotti realizzati da Smeg e la creatività e maestria artigianale firmate Dolce&Gabbana con immagini raffiguranti elementi caratteristici della poetica del teatro dei pupi e del Carretto Siciliano dipinte su ciascun esemplare dalle mani di artisti siciliani.



Il progetto, coordinato da Manon Comerio, consiste in un allestimento permanente, costituito dalle opere, pezzi eccezionali e unici, del MAAM (Museo delle Arti Applicate nel Mobile), che sarà affiancato da collettive e personali di artisti, incontri e workshop dove l’arte viene animata nelle sue molteplici forme, a iniziare dalle fotografie dell’artista Letizia Cariello.

Saranno inoltre presenti nell’allestimento anche i piccoli elettrodomestici Smeg della linea Anni ’50: oggetti di incontro simbolico, nuove icone dello spazio domestico, disegnati in collaborazione con Matteo Bazzicalupo e Raffaella Mangiarotti di deepdesign, evocano altri tempi e modellano i luoghi di ogni giorno.

Smeg che da oltre 65 anni unisce il design, l’estetica e la tecnologia per creare elettrodomestici capaci di arredare con stile e funzionalità le case di tutto il mondo, farà parte di questa esposizione, in quanto espressione e voce dell’evoluzione del design.