Logo Smeg

Lavastoviglie – LVFAB

IL COLORE DIVENTA PROTAGONISTA



Le forme bombate e lo spettro cromatico che spazia dai colori pastello a tonalità ultra moderne sono gli elementi caratterizzanti della lavastoviglie LVFAB, che con gli altri prodotti della collezione anni’50 Smeg interpreta la tendenza vintage che negli ultimi anni ha invaso anche il mondo del design, della moda e dello spettacolo d’autore.
L’attenta e minuziosa ricerca estetica si esplica nei dettagli che diventano caratteristiche distintive come il logo stilizzato e la maniglia in acciaio inox. Inoltre, la nuance della porta esterna viene ripresa da alcune dotazioni ed accessori interni come  il portaposate e i supporti ribaltabili.

Nata per stupire e incantare, la LVFAB non si caratterizza esclusivamente per contenuti estetici particolarmente rilevanti ma anche per la tecnologia più avanzata che assicura efficienza energetica e ottimi risultati di lavaggio.

In classe A+++ e asciugatura a condensazione naturale con sistema EnerSave, di apertura automatica della porta a fine ciclo, permette un risparmio sui consumi e un maggior controllo sulle temperature di risciacquo

Dotato inoltre di un secondo cestello regolabile in altezza su 3 livelli, quest’elettrodomestico permette una migliore gestione degli spazi e la più flessibile collocazione delle stoviglie per una capacità di carico di 13 coperti. Per soddisfare qualsiasi richiesta e necessità il prodotto propone dieci programmi di lavaggio di cui cinque rapidi - come Forte e Veloce e Rapido 27 min- che riducono i tempi di lavaggio garantendo performance eccellenti.


In abbinato agli altri elettrodomestici della collezione anni’50 per un mood retrò o in uno spazio minimale come complemento d’arredo caratterizzante, la lavastoviglie LVFAB  s’inserisce con brio in qualsiasi ambiente domestico.

Per maggiori informazioni sui prodotti della linea estetica anni '50 potete visitare il sito smeg50style.com.