Logo Smeg

SMEG A GOLA GOLA!

FOOD AND PEOPLE FESTIVAL

08/06/2016




Smeg, azienda italiana leader nel settore degli elettrodomestici, annuncia la sua presenza a Gola Gola! Food and People Festival, che si terrà il 10, 11 e 12 giugno nella provincia di Parma. La città e il suo entroterra, per queste tre giornate, si animeranno con oltre 100 eventi in programma, showcooking, street food, tour dell'arte e del buon gusto, cultura e intrattenimento.

Tra le proposte, in piazza Garibaldi sotto i Portici del Grano, dove ha sede il Municipio, prenderà vita Casa SMEG: riproduzione di una cucina di casa, dove ogni giorno, dalle 10 alle 22 e il sabato fino a mezzanotte, si terranno showcooking e laboratori di cucina con chef e blogger e temi dedicati a cucina tradizionale, innovativa, vegana, e non solo.



La cucina, cuore pulsante di ogni casa, in Casa SMEG prenderà vita e colore attraverso alcuni pezzi iconici dell’azienda dal design inconfondibile. Il frigorifero Smeg FAB28, caratterizzato da linee morbide e rassicuranti e colori accesi e vibranti, insieme al fascino e il brio dei piccoli elettrodomestici Smeg della linea Anni ’50, arricchiscono l’ambiente con il loro stile vintage e modellano i luoghi di ogni giorno trasformando lo spazio che occupano in uno spazio vivo e accogliente. Accanto agli iconici elettrodomestici della linea anni ’50 ci saranno i forni – tradizionale e microonde Estetica Classica- dalle prestazioni eccellenti, e la tecnologia efficiente e affidabile dei piani a induzione Smeg, adatti a chef amatoriali e professionisti, con comandi semplici e intuitivi per la gestione ottimale di un’elettronica sofisticata.

Durante queste tre giornate, presso Casa SMEG, chef stellati e giovani promesse si alterneranno ai fornelli per il piacere dei partecipanti. Sarà possibile assistere alle performance degli chef stellati Marco Parizzi, Alberto Rossetti e Terry Giacomello, e assaporare i piatti e la passione di Maria Amalia Anedda, giovane chef diplomata alla Scuola di Cucina ALMA: tutti talenti appartenenti per nascita o per adozione alla tradizione gastronomica emiliana. Smeg conferma così il suo continuo impegno nel sostenere e valorizzare il territorio di appartenenza, sempre vicino al proprio pubblico.

Fin da quando ho sentito parlare per la prima volta del progetto di un Festival dedicato al cibo nella mia città natale – ha dichiarato Vittorio Bertazzoni, Amministratore Delegato di SMEG - ho ritenuto importante e doveroso partecipare. Da sempre ritengo Parma una delle città simbolo dell’eccellenza Made in Italy, in cui convergono storia e tradizioni che la rendono culla indiscussa della gastronomia italiana. Personalmente credo che questo Festival saprà essere testimone della vivacità intellettuale con cui diversi operatori economici, istituzioni e privati hanno saputo lavorare sinergicamente per fare Sistema”.

Smeg, da oltre 65 anni, unisce estetica e tecnologia per creare elettrodomestici capaci di arredare con stile e funzionalità le case di tutto il mondo: eccellenza del Made in Italy che, anche in questa occasione, conferma il proprio carattere distintivo.