Logo Smeg

SMEG APRE IL NUOVO STORE NEL CUORE DELLA MILANO DEL DESIGN

Grande successo per l'opening del nuovo negozio di Via della Moscova

11/06/2015

Con l’inaugurazione del nuovo Smeg Store, il 10 giugno in Via Moscova 58 a Milano, si è aperto per Smeg un importante capitolo nella storia del marchio, all’insegna di un’internazionalizzazione della propria immagine che riconosce alla città il ruolo di capitale mondiale del design, in un momento di particolare fervore legato alla concomitanza con i mesi di Expo. La collocazione, al centro di uno dei distretti metropolitani nevralgici per il design quale la zona Brera/Garibaldi, è un indicatore del dinamismo aziendale; da un lato lo spazio di Corso Monforte continuerà con successo a rappresentare il punto vendita nell’accezione tradizionale, mentre la nuova sede proporrà un’esperienza immersiva della filosofia Smeg: creatività, ricerca e italianità saranno oggetto di una narrazione basata su suggestioni legate al prodotto, allo spazio architettonico ed agli eventi che lo animeranno. Un’esperienza esplorativa e coinvolgente del brand che affida all’utente un ruolo attivo nelle scelte e partecipativo dei valori che le generano.

E’ un approccio creativo quello con cui Smeg, da sempre, percepisce nuovi desideri del pubblico e li trasforma in innovazioni di prodotto. Così, il piacere di circondarsi di oggetti personalizzabili o con cui interagire in una dinamica di espressione della creatività personale, ha ispirato il nuovo piano cottura della Linea Dolce Stil Novo che propone, in maniera ludica, una rivoluzione nelle modalità di approccio alla zona cottura: il set di griglie intercambiabili, da quelle basiche a quelle più decorative con elementi a forma di piccolo volatile, foglie e frutti, consente di privilegiare a seconda del momento e del contesto, la componente prestazionale o quella estetica, trasformando il piano cottura da elemento funzionale in oggetto d’arte.

Il nuovo Store Smeg, vivrà inoltre di eventi, www.smegmilano.events, ideati e organizzati in collaborazione con Corraini Edizioni, che lo animeranno nei mesi successivi l’inaugurazione e sino ad Ottobre. Protagonisti il design, l’arte, la cucina interpretati coerentemente con lo spirito Smeg, da creativi noti per l’alto tasso di sperimentazione dei loro progetti: Martí Guixé antesignano del Food Design racconterà, in una lezione leggera, del cibo come progetto; la designer Chiara Moreschi suggerirà ai partecipanti al suo workshop come inventare e costruire ingegnosi utensili per la lavorazione di prodotti alimentari tipici italiani; l’esperienza di Cristiano Meneghin, artigiano dello Street Food italiano a Londra, racconterà come la tradizione del cibo in strada stia trasformando le abitudini sociali e gli assetti urbanistici delle grandi città. Riccardo Blumer, architetto e designer, attraverso una perfomance ideata e realizzata insieme al suo studio Blumerandfriends, smonterà letteralmente il cuoco, “macchina” per eccellenza della cucina mentre Max Rommel, illustratore e fotografo condurrà il pubblico in una mappatura, composizione e racconto della tavola, fatta non solo di cibo ma anche di socialità, racconti, storie. Per finire, una serie di lezioni di cucina condotte da Cindy Swain, blogger di Italicana Kitchen, saranno un’occasione golosa per aprire le porte del mondo Smeg ad un pubblico che, con numeri crescenti, manifesta la condivisione della filosofia aziendale attraverso le proprie scelte d’acquisto.

Tra gli ospiti intervenuti per celebrare l’opening del nuovo Concept Store personaggi della moda, del design, dello spettacolo, dello sport e dell’imprenditoria

Per il mondo del design: Livia Peraldo direttore Elle Decor, Gilda Bojardi direttore Interni, PierPaolo Ferrari di Toilet Paper, Ruben Modigliani di Ad, Nicola Di Battista direttore di Domus, David Pambianco direttore di Pambianco, Piero Pinto, Eleonora e Marta Zanotta, Marco Sabetta

Per il mondo dello spettacolo: Julian Hargreaves, Marpessa Henninck, Sara Testa, Giorgio Restelli, Riccardo Montolivo con Cristina De Pin, Nicola Amoruso, Ariedo Braida, Corrado Tedeschi, Dj Ringo con la pallavolista Rachele Sangiuliano, Massimo Ambrosini, Davide Lippi, Demetrio Albertini, Alessandro Costacurta, Angelo Carbone

Per il mondo social: Carlo Borromeo, Ottavio Missoni Jr con Enrica Fugazzola, Annamaria Bernardini de Pace e Isabella Bernardini De Pace, Alberto Aspesi, Marina Spadafora, Jordan Stone, Ambrogio D’Oria, Alvise Da Schio, Fabio Bellotti, Giorgio Restelli con Sara Testa