Logo Smeg

Cappelletti in brodo

Tempo di preparazione: -

Paese: Italia

Ricetta per: 6 persone

Complessità:

Primi piatti

Ricetta Smeg

Autore: Indipendenti

Ingredienti principali : pasta , carne

Ingredienti

Ingredienti per la sfoglia:

600 gr di farina

6 uova

1 cucchiaio di olio d’oliva

1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

100 gr di burro

2 salsicce

60 gr. di prosciutto crudo

50 gr. di petto di pollo

200 gr di macinato di manzo

180 gr di pane grattugiato

180 gr di parmigiano reggiano grattugiato

un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata

4 chiodi di garofano

1 cipolla piccola tritata

un bastoncino di cannella

ESECUZIONE

Preparazione del ripieno:

Soffriggere il burro con la cipolla tritata finemente e poi aggiungere il prosciutto crudo e il petto di pollo tagliati finemente, il macinato di manzo, le 2 salsicce precedentemente sminuzzate. Mescolare e lasciare rosolare il tutto molto bene. Quando il tutto sarà ben rosolato, aggiungere i chiodi di garofano, la cannella, il sale e il pepe. Coprire bene e lasciare cuocere a fuoco lento per 2 ore. Al termine della cottura, togliere i chiodi di garofano e la cannella.

Estrarre la carne, tritarla e metterla in una ciotola.

Rimettere sul fuoco il tegame in cui è stata cotta la carne, aggiungere il pane grattugiato al liquido rimasto dalla cottura e rosolare il tutto, mescolandolo per qualche minuto. Versare il composto nella ciotola dove è stata messa la carne e aggiungere il parmigiano reggiano grattugiato. 

Preparazione della sfoglia:

Preparare la sfoglia, impastando la farina con le uova, 1 cucchiaio di olio d’oliva e un pizzico di sale. Lasciare riposare il composto per 30 minuti circa, quindi tirare la pasta finché diventa sottile, ritagliarla poi a quadrati di lato 2 cm circa e al centro di ognuno disporre un po’ di ripieno. Prendere ogni quadratino ripieno e, piegandolo a triangolo, senza far combaciare le due punte premere bene ai bordi. Girando le punte del triangolo intorno al dito indice della mano sinistra, unire i due angoli di pasta, voltandoli leggermente verso l’alto.

Cuocere i cappelletti nel brodo di carne, dopodiché servirli caldi nel brodo stesso, cospargendoli abbondantemente di Parmigiano Reggiano grattugiato.